Giovanna Repetto – L’Anello di Congiunzione

GiovannaMi piace che la vita mi sorprenda.
Mi piace essere l’umile strumento di eventi che non mi aspetto.
Mi piace che dopo aver profuso le forze in vista degli obiettivi che mi sono posta, il caso mi porti a mete diverse, che non mi ero posta e che non sarei nemmeno riuscita a immaginare.
Per fortuna il destino mi presenta le grandi imprese in formato piccolo.
Ho salvato una bambina che stava affogando, perché dove lei non toccava io potevo camminare.
Ho portato a destinazione tutti i passeggeri di un pullman in panne, perché erano in quattro: tre sono saliti volentieri sulla mia vecchia auto, il quarto ha tentato di fuggire ma è stato braccato e caricato a forza.
Così è stato per IL SIGNORE A ROTELLE.
Io, quasi inconsapevole, sono stata l’anello di congiunzione, il catalizzatore che ha consentito la deflagrazione creativa fra tre diversi fattori: l’esperienza personale di Attilio Spaccarelli, la letteratura che si è espressa nel suo libro TROPPE SCALE! e il laboratorio teatrale di ITINERARTE in cui Lisa Colosimo e Stefania Papirio l’hanno trasformato in spettacolo con l’aiuto di noi SPACCATORI e di tanti altri volontari. E ora questo progetto vive di vita propria!

Annunci

Informazioni su Il Signore a Rotelle

– Il Signore a Rotelle – Lo spettacolo teatrale sulle barriere architettoniche e mentali tratto dall'omonimo libro di Attilio Spaccarelli
Questa voce è stata pubblicata in Spaccattòri e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...