Catia Cardillo – Indovinate un pò…

Catia“Amore mio è bellissima!”
Chiudete gli occhi e pensate di vedere vostro figlio sano e libero, ad un punto della sua vita, insieme a qualcosa che diventerà insostituibile, necessaria, per lui….una donna, penserete? Compagna di vita? Si, su quest’ultima avete indovinato, una compagna di vita, “la sua sedia a rotelle”.
Ad esclamare le parole iniziali è la madre di Attilio Spaccarelli, ma interpretata nello spettacolo teatrale “Il Signore a Rotelle”.
Purtroppo noi diamo per scontato una moltitudine di piccole cose, gesti, che si trasformano in grossi macigni per chi è costretto a stare su una sedia a rotelle. Nella parte che interpreto io nello specifico, diventa difficile per Attilio, mio figlio, anche rapportarsi con delle infermiere le quali, seppur professionali, non sono di aspetto gradevole! Ci avete mai pensato a questo aspetto? E quando magari ne capita una brava e pure bella, quanto può sentirsi frustrato chi guardando dal basso (da una sedia a rotelle) viene considerato un qualcosa da sistemare per la notte e non un uomo? Beh, a me ha fatto riflettere molto, soprattutto su i sentimenti di una madre che cerca di consolare suo figlio e far si che la sua autostima non si abbassi. Quindi si, è stata un’esperienza positiva per l’intero contenuto dello spettacolo in cui un disabile, con tutte le diverse problematiche, non sarà più negletto.

Annunci

Informazioni su Il Signore a Rotelle

– Il Signore a Rotelle – Lo spettacolo teatrale sulle barriere architettoniche e mentali tratto dall'omonimo libro di Attilio Spaccarelli
Questa voce è stata pubblicata in Spaccattòri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...