Eva Lupo – L’Arte Creatrice

fotoEvaDue anni del “Signore a Rotelle”, tante emozioni, piccole avventure e grandi cambiamenti così difficili da raccontare!

Ho iniziato il corso di teatro solo per la voglia di fare qualcosa di bello e di incontrare persone nuove senza essere consapevole che sarei andata incontro a tutto ciò. Quando l’insegnante ha detto che avremmo lavorato su un progetto per l’abbattimento delle barriere architettoniche ho capito subito che non sarebbe stato solo teatro. Le primissime settimane le ricordo come una macchia di tanti colori: i volti dei compagni da associare ai nomi, gli esercizi diversi che richiedevano sempre un mettersi in gioco per me totalmente nuovo. Quelle lezioni del martedì sono state la mia carica energetica per tutto l’anno mentre scrivevo una tesi che richiedeva un po’ di viaggi, tanta energia e altrettanta pazienza! Nella valigia c’erano sempre i libri e il copione… sperimentavo ogni giorno cosa volesse dire stare nei panni di Attilio, e mi rendevo sempre più conto di tanti piccoli ostacoli quotidiani ma soprattutto lasciavo che la consapevolezza e il coraggio di rapportarsi con una fetta di società con la quale non avevo mai avuto rapporti fino a quel momento spazzasse via l’indifferenza e la paura di non saperla affrontare. Prima del Signore a Rotelle mi sarei rispecchiata nelle frasi del coro che ora mi sembrano assurde e lontane da me.

Tutto questo è solo una parte del lungo percorso che ha portato noi tutti a lavorare per la buona arte, sacrificando week end, ponti, serate, prendendo aerei per essere presenti agli appuntamenti più importanti… per esserci.

L’arte buona è stata anche la creatrice di questo splendido gruppo degli Spaccattòri: circa 25 persone di ogni età che per qualche motivo si sono ritrovati nel progetto Spacca…come fosse il punto di incontro delle strade da cui arrivavamo e un nuovo punto di inizio. Come tante piccole rotelle che hanno imparato a girare respirando insieme, ognuna con il proprio ritmo, il proprio sguardo, il proprio essere… ma che ora hanno un alfabeto comune a tutti.

Annunci

Informazioni su Il Signore a Rotelle

– Il Signore a Rotelle – Lo spettacolo teatrale sulle barriere architettoniche e mentali tratto dall'omonimo libro di Attilio Spaccarelli
Questa voce è stata pubblicata in Spaccattòri e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...